La potenza liberatrice del perdono reciproco

Tratto da una meditazione di un fratello Il perdono può essere considerato sotto due aspetti: il perdono di Dio nei nostri confronti e il nostro perdono nei confronti dei nostri fratelli. Tenendo conto di come io sono stato perdonato, quanto sono disposto a perdonare gli altri? Il Signore Gesù nella sua Parola dà molta importanza … Leggi tutto

Tu, non temere

“Non temere, perché io ti ho riscattato, ti ho chiamato per nome, tu sei mio!” (Is. 43:1). Queste parole d’incoraggiamento furono indirizzate anticamente da Dio ai credenti d’Israele e nel futuro serviranno ancora di consolazione, quando la persecuzione minaccerà di annientare il residuo fedele. Ma anche oggi quanto sono consolanti per noi credenti, che attraversiamo … Leggi tutto

Suggerimenti per lo studio della Parola di Dio

Generazione Futura Introduzione Per comprendere la Bibbia e riceverne gli insegnamenti, è necessario considerarla attentamente. Una lettura occasionale della Parola senza un obiettivo porterà poco beneficio al lettore. Leggere senza meditazione o riflessione non può essere definito uno studio e porterà pochi progressi. Studiare significa focalizzare i propri pensieri su un argomento e dedicarsi ad … Leggi tutto

La stabilità che dà la Parola di Dio

Per sempre, SIGNORE, la Tua Parola è stabile nei cieli. Salmo 119:89 Ho conservato la Tua Parola nel mio cuore per non peccare contro di Te. Salmo 119:11 Questi due pensieri molto complementari indicano la reale posizione della Parola di Dio: essa è allo stesso tempo “stabile nei cieli” e “conservata nel mio cuore”, fornendo … Leggi tutto

Essere morti con Cristo

Vi siete mai resi conto della verità contenuta nel cap. 6 della Lettera ai Romani, v. 1 a 14? La giustificazione per la fede nel sangue di Cristo (Romani 3:19-26) è di somma importanza; ma in questi versetti si trova qualcosa di più, cioè che non soltanto i peccati del credente sono cancellati dal sacrificio … Leggi tutto

Come essere umili?

Per essere umili dobbiamo considerare sinceramente diverse cose davanti al Signore, e lasciarci illuminare dalla luce della Sua Parola: -Ricordarci della nostra condizione prima della nostra conversione. Paolo ce ne dà un esempio: “Prima ero un bestemmiatore, un persecutore e un violento; ma misericordia mi è stata usata… Cristo Gesù è venuto nel mondo per … Leggi tutto

Salmo 19

Una voce senza parole: quella della natura  (versetti da 1 a 6) Come non essere meravigliati dallo spettacolo del sorgere del sole in alta montagna? È ancora notte, le stelle brillano nella purezza dell’aria fresca; poi, piano piano, appare all’orizzonte una luce che aumenta apoco a poco fino a quando un piccolo spicchio luminoso squarcia … Leggi tutto