Verità

Verità e relativismo

Articolo tratto dal mensile IL MESSAGGERO CRISTIANO del 04-2016 di Alfredo Apicella I Tessalonicesi, quando vennero evangelizzati, accettarono “la parola della predicazione non come parola d’uomini, ma quale essa è veramente, come parola di Dio” (1 Tessalonicesi 2:13). Il messaggio era forte, trasmesso “con potenza, con lo Spirito Santo e con piena convinzione” (1:5). Era …

Verità e relativismo Leggi altro »